Home Presentazione Avvisi Informazioni Didattica Contatti
 

Informazioni

La sede del Master

La sede del Master è presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università degli Studi dell'Aquila.

Modalità di ammissione e numero degli iscritti

Sono ammessi al corso fino a 50 partecipanti in possesso dei titoli richiesti. Gli interessati al Master dovranno far pervenire alla Segreteria Didattica, entro i termini fissati, domanda in carta semplice diretta al Magnifico Rettore dell'Università degli Studi dell'Aquila.

Alla domanda dovranno essere allegati:

  • Certificato in carta semplice di uno dei titoli di studio indicati in precedenza che, oltre al voto finale, specifichi gli esami sostenuti ed i relativi punteggi conseguiti. In sostituzione del certificato può essere presentata una autocertificazione attestante l’Università frequentata ed il tipo di laurea conseguita, la data di conseguimento, il voto finale, i singoli esami sostenuti ed i relativi punteggi conseguiti;
  • Curriculum Vitae Studiorum e professionale in carta libera datato e sottoscritto;
  • Eventuali documenti e titoli ritenuti utili dal candidato ai fini dell’ammissione al corso di Master;
  • Fotocopia di un documento di riconoscimento valido.

Il materiale presentato in allegato alla domanda non verrà restituito.

Nel caso in cui il numero delle domande valide, alla scadenza della presentazione delle stesse, risulti essere superiore al numero di posti disponibili, pari a 50, una Commissione nominata dal Rettore procederà alla selezione secondo criteri definiti preventivamente dal Comitato Ordinatore del Master riguardanti:

  • Titoli accademici e professionali;
  • Colloquio.

Saranno ammessi alla frequenza del Master coloro che si collocheranno in posizione utile alla graduatoria di merito. In caso di parità di punteggio, accederà al corso il più giovane in età. Il giudizio della Commissione sarà insindacabile. Il numero minimo di iscritti necessari per attivare il Master è fissato in 10 (dieci).

In caso di numero di iscritti superiore a 50, in alternativa alla selezione, il Comitato Ordinatore valuterà, in accordo con il Magnifico Rettore, la possibilità di aumentare il numero dei posti disponibili.

Verifiche periodiche e finale

Al termine di ogni corso verrà svolta una verifica della preparazione degli allievi. La verifica consisterà in una prova orale, sostituibile da una tesina a discrezione del Docente responsabile di ogni modulo. Per corsi a prevalente attività pratica la prova orale potrà essere sostituita dallo svolgimento di una attività sperimentale. Sarà cura del Comitato Ordinatore stabilire altre modalità di verifica ove ritenuto opportuno.

La prova finale consisterà nello svolgimento di una tesi ed in un colloquio tecnico.

Ricoscimenti dei crediti acquisiti

Gli allievi ammessi al Master potranno fare richiesta al Comitato Ordinatore per il riconoscimento dei crediti acquisiti precedentemente, allegando la lista degli esami e dei corsi Universitari sostenuti. Il Comitato Ordinatore delibererà il numero dei crediti riconosciuti ed i corsi e le attività del Master che l'allievo dovrà sostenere.

Collaborazioni interne allo svolgimento del Master

Allo svolgimento del Master collaboreranno:

  • Docenti delle Università Abruzzesi ed Italiane,
  • Docenti del CERFIS-Centro di Ricerca e Formazione per l’Ingegneria Sismica dell’Aquila
  • Docenti del Dipartimento della Protezione Civile,
  • Docenti del Consorzio Reluis,
  • Docenti dell’Enea,
  • Docenti della regione Abruzzo,
  • Docenti dell’Istituto CNR-ITC,
  • Docenti appartenenti al Corpo dei VV FF,
  • Esperti esterni vari per specifiche attività seminariali.

Consiglio di Corso di Studi

Il Consiglio di Corso di Studi competente è quello di Ingegneria Civile della Facoltà di Ingegneria dell'Università degli Studi dell'Aquila.

Comitato Ordinatore

Il Comitato Ordinatore del MIA è composto dai seguenti docenti (Proff. Francesco Benedettini, Dante Galeota, Enrico Spacone, Ing. Agostino Goretti (Protezione Civile Nazionale), Ing. Maria Basi (Protezione Civile Regione Abruzzo). Il Coordinatore pro-tempore del Master è il Prof. Francesco Benedettini.